| 

CardiOne recensioni Altroconsumo è bufale? CardiOne parere medico e opinioni negative

Cardione è una formula naturale ed efficace per normalizzare la pressione sanguigna senza grandi sforzi. È un’opzione ideale e semplice per combattere l’ipertensione e i suoi sintomi. L’assunzione regolare di capsule di Cardione consente di controllare la pressione arteriosa, proteggendola da pericolosi picchi.

Prezzo39,00 €
Sito ufficialewww.cardione.com
Durata di conservazione36 mesi,
dopo l’apertura 12 mesi
Condizioni di conservazioneConservare fuori dalla portata dei bambini nella confezione originale a una temperatura non superiore a 25°C
Modalita’ d’usoSi consiglia l’assunzione 1 capsula due volte al giorno con abbondante acqua prima dei pasti
ConfezionamentoConfezionamento da 20 capsule
FormulazioneCapsule ovali rosse di gelatina morbida trasparente con o senza CardiOne identificativo stampato in inchiostro bianco

Che cosa e il Cardione – Come funziona?

Le capsule di Cardione sono un integratore a base di erbe innovativo. L’azione principale è volta a normalizzare la pressione arteriosa e a eliminare i sintomi dell’ipertensione. Inoltre, il prodotto ha un complesso effetto benefico sull’intero sistema cardiovascolare.

Il farmaco Cardione agisce in tre fasi:

  1. Normalizzazione della pressione arteriosa a un livello ottimale in conformità con la norma fisiologica.
  2. Allineamento del ritmo cardiaco e della viscosità del sangue. Si osserva un rafforzamento vascolare e un blocco dei processi ipertrofici.
  3. Protegge l’organismo dallo sviluppo di gravi patologie.

Allo stesso tempo, le compresse per l’ipertensione possono eliminare i seguenti sintomi:

  • Mal di testa ed emicrania.
  • Aumento della frequenza cardiaca (tachicardia).
  • Vertigini e svenimenti.
  • Respirazione compromessa, mancanza di ossigeno, affaticamento.
  • Aumenta la concentrazione e migliora il sonno.

Il Cardione è un’ottima opzione per trattare l’ipertensione ed eliminarne gli effetti negativi.

cardione compresse
CardiOne Capsule per la pressione sanguigna

Indicazioni per l’uso di compresse – Ipertensione cause

Queste compresse sono un integratore unico nel suo genere che viene utilizzato attivamente per normalizzare il sistema cardiovascolare, sia come prodotto a sé stante che in combinazione con una terapia di base. Rispetto a prodotti simili, i benefici di CardiOne sono sorprendenti. Le compresse è in grado di eliminare le principali cause dell’ipertensione in modo rapido e senza effetti negativi:

  • Alti livelli di zucchero nel sangue. Le capsule aiutano a normalizzare i livelli e a proteggere dall’insorgenza del diabete.
  • Blocco dei vasi sanguigni. Il prodotto pulisce efficacemente i vasi sanguigni dalle placche di colesterolo.
  • Obesità. Il prodotto aiuta a normalizzare i processi metabolici, favorendo l’eliminazione dei depositi di grasso in eccesso.
  • Tensione nervosa. I principi attivi contenuti nella formula sono eccellenti per trattare l’ansia, normalizzare il sonno e mantenere la veglia.
  • L’indicazione principale per l’uso di Cardione è la normalizzazione della pressione sanguigna.

Indicazioni d’uso. Questo supplemento è consigliato a chi presenta i seguenti sintomi:

  • Pressione sanguigna elevata e frequenti picchi.
  • Elevati livelli di zucchero e colesterolo.
  • In caso di disturbi del sonno.
  • Problemi di memoria.
  • Comparsa di gonfiore al mattino.
  • Dolore e fastidio al petto.
  • Affaticamento cronico e mancanza di respiro.
  • Sudorazione eccessiva e acufeni.
  • Ansia e irritabilità.

Ingredienti – Principi attivi

Il produttore sostiene che tutti gli ingredienti di Cardione sono di origine naturale, senza additivi chimici. Ogni ingrediente è sottoposto a un’attenta selezione e a una purificazione in più fasi prima dell’uso.

Composizione e azione dei principi attivi:

  • Il Biancospino è una pianta che aiuta a liberare i vasi sanguigni, garantendo così un normale flusso sanguigno. Migliora l’apporto di ossigeno ai vasi coronarici. Elimina tachicardia e aritmia. 
  • Pianta della Famiglia delle Ortiche. Il prodotto contiene un estratto derivato dalla radice di ortica, che contribuisce ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue e ad aumentare il numero di globuli rossi. 
  • Tiamina o Vitamina “antistress”. Normalizza il metabolismo lipidico e rallenta il processo di invecchiamento. Ha un effetto benefico sul miocardio e migliora la forza del battito cardiaco. 
  • Acidi grassi polinsaturi – Omega-3. Protegge il paziente dall’insorgere di infarti, aterosclerosi, trombosi e ictus. 
  • Vitamina B6 – aiuta a scomporre il colesterolo potenzialmente dannoso nel sangue. Assicura una normale circolazione sanguigna alla testa, che favorisce l’attività cerebrale.
  • Vitamina B12 – aiuta a normalizzare le capacità cognitive, allevia lo stress e il nervosismo e migliora il sonno.

Tutti i componenti di Cardione mirano a normalizzare il sistema cardiovascolare e a eliminare i sintomi dell’ipertensione.

Istruzioni per l’usoCardione Bugiardino, Foglio illustrativo, Posologia

Per capire come si assume capsule, è sufficiente studiare nel dettaglio le foglio illustrativo del produttore. La dose giornaliera raccomandata è di due capsule al giorno. Le capsule devono essere assunte prima di colazione e cena. Il Bugiardino di Cardione informa che non è consigliabile superare il dosaggio prescritto, in quanto ciò non ne potenzierà l’effetto. 

La massima efficacia può essere ottenuta solo rispettando rigorosamente le istruzioni. Il ciclo di trattamento ottimale è di un mese; se necessario, può essere prolungato. Le statistiche mostrano che 4 settimane di utilizzo dell’integratore sono sufficienti per normalizzare la condizione ed eliminare i sintomi negativi dell’ipertensione.

CardiOne Controindicazioni e Effetti collaterali

Numerosi studi di laboratorio confermano la sicurezza del prodotto e dimostrano che non esistono controindicazioni all’uso di Cardione. Ciò è dovuto alla sua composizione naturale a base di erbe, che non può danneggiare il corpo umano. Inoltre, i recensioni degli utenti reali dimostrano che compresse non ha effetti collaterali.

Tuttavia, il produttore dichiara che le persone ipersensibili a determinati ingredienti non dovrebbero assumere le capsule. Allo stesso tempo, non è consigliabile utilizzare le capsule durante la gravidanza e l’allattamento. Le persone che hanno subito un intervento cardiochirurgico devono consultare il proprio medico prima di assumere le capsule.

In caso di controindicazioni all’uso di queste compresse, sul nostro sito web è possibile trovare altri popolari integratori per la pressione sanguigna e il cuore in 2023 capsule: Cardio Balance.

Studi clinici – Opinioni e Parere medico su CardiOne

Prima di lanciare il prodotto sul mercato, il produttore ha condotto uno studio su un gruppo di volontari. Sono stati creati due gruppi di partecipanti. Il primo ha assunto Cardione per un mese e il secondo ha assunto un placebo. Dopo il periodo di tempo assegnato, è stata eseguita una fetta di controllo della condizione. Gli esperti hanno ottenuto i seguenti risultati:

  • 96% – Normalizzazione della pressione sanguigna in linea con la norma dell’età.
  • 94% – L’ipertensione è completamente scomparsa.
  • 90% – Eliminazione dei sintomi dell’ipertensione.
cardione recensioni
Cardione anti-hypertension capsules

Parere medico – Cardione bufale?

“Il farmaco Cardione è in uso fin dalla sua introduzione sul mercato italiano. Il vantaggio principale è la composizione naturale, che consente di prescrivere le capsule a quasi tutti coloro che hanno problemi di ipertensione. Nonostante la base vegetale, l’efficacia del prodotto è di gran lunga superiore a quella dei preparati chimici. Le capsule eliminano rapidamente tutti i sintomi e normalizzano la pressione sanguigna.”
Amato G. cardiologo,
esperienza di 12 anni

“In occasione di un convegno di cardiologia, i colleghi mi hanno segnalato un nuovo prodotto chiamato Cardione. Dicevano che era rivoluzionario e aveva effetti sorprendenti. Dopo aver studiato a fondo le istruzioni, ho iniziato a usare attivamente le capsule nella mia pratica. L’integratore funziona davvero e aiuta a risolvere un’ampia gamma di problemi cardiologici in molte categorie di età.”
Victor S. cardiologo
esperienza di 15 anni

Come potenziare gli effetti di capsule?

Il produttore risponde che si tratta di un rimedio progressivo che non richiede ulteriori stimolatori. Tuttavia, per ottenere un effetto garantito, è consigliabile abbandonare le cattive abitudini e condurre uno stile di vita sano. Particolare attenzione va prestata alla dieta, che deve essere basata su frutta, verdura e cereali.

CardiOne Altroconsumo

Altroconsumo è un’agenzia italiana che si assicura che tutti i diritti degli acquirenti siano rispettati. Il sito web presenta informazioni su quali prodotti sono stati testati da esperti indipendenti. Fornisce ai pazienti recensioni comparative che consentono loro di trovare un prodotto efficace a un prezzo accessibile.

Il farmaco Cardione Altroconsumo non è ancora stato testato e non ci sono recensioni sul sito. Ma il produttore sta facendo del suo meglio per pubblicarlo al più presto sul sito web di un laboratorio indipendente. Il prodotto si è dimostrato efficace anche negli studi clinici e dispone di tutta la documentazione necessaria a dimostrarne l’efficacia.

Acquistare Cardione in farmacia, su Amazon o sul sito ufficiale

Capsule è stato introdotto in Italia da poco tempo, ma ha già conquistato la fiducia di molti specialisti e di migliaia di consumatori. Alla ricerca di un rimedio naturale, le persone chiedono spesso dove acquistare il integratore. Gli utenti aggirano le farmacie, i negozi specializzati, controllano i siti Internet, ma tutto è inutile. Cardione non è disponibile in farmacia, poiché il produttore si è rifiutato di collaborare con i rivenditori. Cardione non è inoltre disponibile sul sito web di Amazon per evitare un sovrapprezzo.

È possibile ordinare Cardione solo dal sito ufficiale del produttore. Questo garantisce l’acquisto di un prodotto originale ed efficace. Sottolineiamo che l’unico posto dove è possibile acquistare Cardione è il sito ufficiale del produttore.

Cardione Prezzo in Farmacia, in Amazon

Grazie all’assenza di intermediari, il prezzo di Cardione è di soli 39 euro. Questo lo rende accessibile a tutti. Inoltre, il costo di farmaco può essere ridotto dal produttore attraverso ulteriori programmi di sconto.

Come distinguere l’originale dal falso

Purtroppo le contraffazioni sono presenti sul mercato. Per evitare di diventare vittima di una frode, osservate attentamente la confezione stessa. Un prodotto naturale deve avere le stesse scritte, gli stessi colori e la stessa forma della confezione del sito web ufficiale. Tuttavia, è importante sottolineare che Cardione è disponibile solo in capsule. Per non correre rischi, acquistate l’integratore dal sito web del produttore.

cardione per l'ipertensione
Integratore Cardione

Cardione Recensioni e Opinioni sui forum

Su vari siti, gli utenti lasciano recensioni su Cardione, che confermano l’elevata efficacia del prodotto. Esiste anche un forum compresse separato, dove gli utenti possono condividere le loro impressioni sul prodotto e darsi consigli pratici. Quasi tutti i pareri sul Cardione concordano sul fatto che oggi è il miglior rimedio per normalizzare la pressione sanguigna.

Opinioni e recensioni selezionate di Cardion dai forum:

Lo consiglio!

“Dopo aver sentito la raccomandazione di Cardione, ho deciso di acquistarne uno per me. È un rimedio meraviglioso che mi ha dato una pausa di 30 giorni dai picchi di pressione e dai continui mal di testa. Lo consiglio!”
Dorieno G.,
47 anni

Non più gravi fluttuazioni della pressione arteriosa

“Soffro di ipertensione e dei suoi sintomi. Su un sito web ho trovato informazioni su vari integratori per l’ipertensione, tra cui Cardione. Ma in pratica l’ho preso solo per quindici giorni. Non ho percepito alcun risultato particolare. L’unica cosa che sentivo era che non più gravi fluttuazioni della pressione arteriosa.”
Conrad C.,
56 anni

Funziona davvero

“Sono scettico nei confronti di vari integratori, ma questo complesso funziona davvero. Il corso completo mi ha permesso di tornare a un ritmo di vita normale senza una montagna di pillole. È un ottimo prodotto.”
Elouisa Conte,
44 anni
cardione recensioni e opinioni
Pillole Cardione per l’ipertensione

Inoltre, è possibile valutare l’informatività dell’articolo all’inizio dell’articolo stesso, dando un voto o lasciando un commento alla fine dell’articolo. Questo ci aiuta a sapere se l’articolo vi è stato utile e se avete trovato quello che cercavate. Aiutateci a migliorarlo.

Cardione Recensioni e Opinioni Negative – Bufale o Verità?

Molte persone su internet si chiedono – Cardione è una truffa? Nonostante la sua composizione sicura e naturale, l’elevata efficacia di Integratore è vera. Ciò è confermato da un gran numero di studi di laboratorio e da migliaia di commenti di gratitudine da parte degli utenti.

Tuttavia, è possibile trovare informazioni sui forum che indicano che Cardione è una bufala. Ma quasi tutti i farmaci e i prodotti hanno questo tipo di ragionamento. In realtà, non si tratta altro che di informazioni infondate. Certamente, alcuni utenti possono diffidare dell’integratore, supponendo che integratore non funzioni a causa della sua vendita su Internet. Ma questa forma di promozione è stata scelta dal produttore proprio per rendere le capsule più accessibili e per aiutare più persone.

Ci sono recensioni negative su Cardione da parte di persone che lo hanno utilizzato. Di solito si dice che il Cardione non funziona. Ma se si analizza la questione, il problema è causato dall’acquisto di una contraffazione o da un’assunzione non corretta.

Inoltre, sotto il nostro articolo sono presenti oltre 80 commenti con domande e recensioni degli utenti, anche negative.

Conclusioni sul Cardione farmaco è una bufale?

Tutti i lavori di ricerca sul prodotto portano a una conclusione logica: Cardione funziona. Il prodotto è già stato in grado di aiutare migliaia di persone in tutto il mondo. Tutti coloro che affermano che Cardione non funziona, semplicemente non hanno potuto sperimentare il pieno effetto a causa dell’uso di prodotti contraffatti o per non aver seguito le istruzioni. In ogni caso, ognuno ha diritto a un’opinione soggettiva e allo stesso tempo all’idea che integratore sia un impostore. Comunque sia, i consumatori possono verificare di persona l’efficacia del composto. L’importante è acquistare dal sito ufficiale e seguire le istruzioni.

Domande frequenti

CardiOne si trova in farmacia, prezzo?

CardiOne è un rimedio da banco. Le capsule non sono in vendita in farmacia nel 2023. Costo 39 euro per confezione.

Come si acquista?

Per acquistare le capsule è sufficiente visitare il sito ufficiale del produttore e compilare un semplice modulo d’ordine.

Qual è il costo per confezione di Cardione?

Il prezzo attuale è di 39 euro. Ma il produttore può fare ulteriori sconti.

Quanto tempo devo aspettare per vedere gli effetti di Cardione?

Il ciclo completo di trattamento dura un mese. Effetti positivi in anticipo.

Come si prende Cardione?

È sufficiente assumere una capsula al mattino e alla sera per un periodo che va da uno a tre mesi, a seconda del vostro stato di salute. Per maggiori dettagli, consultare le foglietto illustrativo.

Devo assumere Cardione prima o dopo i pasti?

Le capsule devono essere assunte prima dei pasti.

Cardione è pericoloso?

Molte persone che vogliono acquistare capsule per la pressione sanguigna spesso si chiedono: “Cardione è pericoloso? Il produttore sostiene che è completamente sicuro.

Cardione – bufale Bassetti e Mozzi. Opinione su quanto accaduto – aggiornato

Tutte queste controversie e “bufale” su farmaci e integratori con l’aiuto di pubblicità di medici famosi, tra cui quelle sopra citate, hanno avuto luogo su Facebook e sulle sue pubblicità. Per quanto riguarda Cardione, non vi è alcuna menzione dell’esistenza di tale pubblicità.

Molto probabilmente si tratta di un grande gruppo fraudolento che ha deciso di sfruttare il nome dei medici. Venivano utilizzati vari rimedi per le articolazioni, i vermi e altro ancora. Secondo le ultime notizie, gli agenti di polizia stanno lavorando per identificare i truffatori.

Risposta ufficiale dell’azienda: “L’azienda produttrice fa notare che, a causa dell’elevata richiesta dell’integratore, si sono attivati dei truffatori che hanno prodotto prodotti con nomi simili (non li nominiamo per non fare pubblicità) e che si firmano con i nomi del dott. Matteo Bassetti e del dott. Piero Mozzi. Tali prodotti possono essere potenzialmente dannosi per la salute. Per evitare questi rischi, si consiglia di ordinare CardiOne solo dal sito ufficiale dell’azienda.”

Sono nata nel 1971 e ora vivo a Catania con la mia famiglia. Sono specializzato in reumatologia dal 2001. Sono laureata in medicina e reumatologia presso il Università degli Studi di Torino, Dipartimento Scienze Cliniche e Biologiche - Cattedra di Reumatologia. Su richiesta della direttrice Sara Bernardi, occasionalmente approvo e modifico gli articoli del blog poesia2punto0.com.

Articoli simili

86 Commenti

  1. Buongiorno dottore.Prendo Triatec da 10mg la mattina 1 compressa.
    La sera 1 Lobivon da 2mg + 1 Norvasc da 5mg.
    Ho anche ancufene da un paio di anni.
    Mi consiglia Cardione?
    La ringrazio .

    1. Buonasera Giulia

      Posso consigliarlo come complemento ai farmaci. Può essere assunto contemporaneamente ai medicinali.

      Se l’acufene è causato dal colesterolo, la durata del trattamento è di 4-8 settimane, a seconda dei livelli di colesterolo.

  2. Io ho la pressione normale se disteso (70/140) stabile se seduto ( 80/120) e bassa in piedi( avevo 35/70 ed ora sono a 80/100)
    Ho sempre capogiri e cammino sbandando . Da 20 anni soffro di acufene sopportabile.
    Ho il colesterolo alto e così pure la tachicardia tanto è vero che mi hanno dato il Bisoprololo.
    In realtà una contraddizione perché è un beta bloccante.
    Il Cardione è per combattere l’ipertensuone.
    Ma io ho l’ipotensione.
    Cosa mi consiglia.
    Grazie.
    Gian Paolo Sardos Albertini

    1. Buonasera Gian Paolo Sardos Albertini

      Data la descrizione del suo stato di salute e della grave tachicardia e colesterolo, la prescrizione di Bisoprololo è praticata. Infatti, il principio attivo appartiene al gruppo dei β-bloccanti e una delle controindicazioni è l’ipotensione. Tuttavia, i medici considerano l’anamnesi del paziente per confrontare i danni e i benefici del farmaco, quindi la sua prescrizione per una pressione arteriosa di 80/100 o inferiore può essere giustificata.

      Ma con questo stato di benessere insoddisfacente, le consiglio di rivolgersi a un medico con questi sintomi e lamentele per un eventuale cambio di trattamento. Oltre ai farmaci, si raccomanda l’assunzione di complessi vitaminici B, in particolare B3, B6, B12, acido folico e una dieta.

  3. Buongiorno vorrei sapere se Cardione funziona davvero ed è veramente con ingredienti naturali perché è la prima volta che acquisto prodotti così su internet, sarei veramente grata di avere delle risposte da persone che lo hanno acquistato e provato grazie

    1. Buongiorno
      Sì, contiene solo ingredienti naturali. I principi attivi contenuti nelle capsule: Tiamin B1, Omega-3, Radice di ortica, Olio di biancospino, Vitamina B2, B6, B12. La composizione esterna delle capsule è costituita da biossido di titanio, colorante rosso naturale.

    2. Salve. Ho seguito il trattamento Cardione per 3 mesi, con risultati significativi dopo un mese di assunzione delle capsule.l’ho preso da luglio a settembre..sono entrato per acquistare un altro mese di corso da seguire a febbraio o marzo.
      la pressione arteriosa è migliorata fino a 80/130, prima era 90/160

  4. Buongiorno a tutti. Siamo spiacenti, abbiamo difficoltà a spostare il nostro sito web. Solo di recente ho riacquistato l’accesso. Cercheremo di pubblicare tutti i commenti e di rispondere alle vostre domande a breve. Se vedete che il vostro commento non è stato pubblicato, è possibile che sia andato perso nei nostri archivi. Si prega di duplicarlo. Grazie per la vostra comprensione!

  5. Posso assumere cardione sono una donna di 55 anni soffro di tiroide assumo levotirsol da 137 e soffro di pressione alta e il colesterolo alto grazie

  6. Salve mia mamma, 81anni prende pastiglia per pressione che a volte tende a salire, ha colesterolo alto, artrite dovuta a deposito di cristalli, diabete e ultimamente necrosi osseo nella gamba che non la fa camminare per il dolore… avrebbe benefici dall’assunzione di Cardione?
    Grazie

  7. Salve. Mi chiamo Ezio. Assumo questi farmaci. Duoplavin ,Aloneb,Corlentor,Omegastatin,Ezetemibe e Metaformina da 500. Ho 2 stent coronarie e 2 in arterie iliache,dovuto a placche ateromasiche. Posso usare Cardione?Grazie.

    1. Buongiorno Ezio
      Sì, potete usarla. Oltre a stabilizzare la pressione sanguigna, contribuisce a ridurre il colesterolo. Inoltre, non esistono controindicazioni all’uso congiunto dei rimedi.

      Forse il momento migliore per assumerlo sarebbe in combinazione con l’Omegastatin, o come indicato nelle istruzioni, prima dei pasti.

      1. Buongiorno dottore o 63 anni, e ormai assumo da anni Ramipril 2,5mg/12,5 al mattino e Ramipril 2,5 la sera assieme cardicor 7,5. Ciò nonostante a parere dei cardiologi il mio cuore è perfettamente sano. volevo sapere se assumere il cardione inficia con questi farmaci, oppure nel momento dell’assunzione del cardione devo smettere di assumere le mie medicine tradizionali. Preciso anche che non ho sbalzi di pressione.
        Grazie per una sua risposta

        1. Ecco, questa é una domanda molto precisa ed importante e che, anche se solo per la parte Ramipril, mi coinvolge in quanto utilizzatore Triatec con le medesime modalità di assunzione e dosi.
          E’ quantomeno strano che il Dr. Carbone non abbia risposto…
          Inoltre non ho letto chiaramente da nessuna parte quante compresse contiene la confezione.

          1. Buongiorno Sisto Zanier

            La risposta dettagliata alla sua domanda è riportata di seguito.
            Consiglio di assumere i trattamenti insieme, senza interrompere Triatec.
            La confezione contiene 20 capsule.

        2. Buongiorno Bruno

          CardiOne può essere assunto insieme a questi medicinali.

          Cardicor con il principio attivo bisoprololo e Triatec con ramipril: entrambi questi farmaci non possono essere semplicemente interrotti. Per evitare variazioni improvvise della pressione arteriosa ed effetti collaterali, non si deve interrompere bruscamente l’assunzione di questi farmaci. Il medico deve essere consultato preventivamente e la dose deve essere ridotta gradualmente nell’arco di una o due settimane una volta approvata.
          L’opzione migliore è quindi quella di assumere i rimedi insieme.

  8. Buongiorno, desideravo sapere, visto che sono cardiopatica, ho due stend per prevenzione, non ho avuto nessun accidente vascolare, ma sto prendendo PLAVIX, TALMIRTSTAN per PRESSIONE BISOPROLO, ACIDO FOLICO, ATORVASTATINA posso prendere anche io questo preparato? Grazie

    1. Buongiorno, Fedora
      Sì, è possibile assumere questo preparato per la prevenzione e per potenziare gli effetti dei farmaci. Può dirmi se il principio attivo Bisoprololo per abbassare la pressione sanguigna funziona ora?

  9. sono contento di averlo ordinato a luglio. all’epoca avevo preso due confezioni, ciascuna a 37 euro e con consegna gratuita. ho avuto una specie di promozione. quello che non mi aspettavo è che il mio colesterolo scendesse di pari passo. ora sto ordinando di nuovo. speriamo che le consegne siano rapide come l’ultima volta
    spero che la mia recensione sia d’aiuto a qualcuno
    grazie

  10. Buonasera, donna 72enne, leggermente in sovrappeso, operata chirurgicamente x FA nel 2015 (risolta). Assumo diversi farmaci: 2 Plaunac 20, 2 Cardicor 3,75, 3 Metformina 500, Crestor 5, Cardioaspirina e Adenuric 80 mezza cmp a giorni alterni. Vorrei provare anche il Cardione perchè nonostante la cospicua terapia farmacologica la PA a volte si alza ed in questo frangente il mio battito cardiaco aumenta notevolmente di cui ne ho la netta e sgradita percezione. Vorrei x favore un Vs consiglio in merito. Grazie Cordialità

    1. Buongiorno, Ella
      Scusa, non ho potuto risponderti prima.
      Considerando la tua operazione chirurgica, elenco dei farmaci e gli attuali disturbi, posso dirle che può assumere CardiOne. Il farmaco aiuterà a stabilizzare la pressione arteriosa, ma probabilmente dovrà assumerlo per 8-10 settimane. Al termine del ciclo di trattamento, dopo 2-3 mesi, l’effetto dell’applicazione durerà. Con il tempo, l’effetto diminuisce gradualmente.

      Vorrei sottolineare che il primo effetto si ha dopo una settimana di utilizzo e poi c’è un effetto cumulativo.
      Vi auguro buona salute.

  11. Assumo Almarytm per aritmie sopraventricolari cardioaspirina per prevenzione avendo delle calcificazioni sulle carotidi Isoptin per la pressione e Totalip per tenere più basso il colesterolo,quindi che danneggi il meno possibile, se integro il Cardone è compatibile con il tutto, ma potrò sospende dei farmaci con il tempo altrimenti mi sembra assurdo assumerlo, grazie..

    1. Mi dispiace per la risposta tardiva al suo commento. Sto rispondendo ai commenti sotto questo articolo per conto mio e non ho ancora capito tutto. Spero davvero che la mia risposta arrivi qui o nella sua e-mail.

      Non posso dirle che può interrompere l’assunzione di Almarytm o Isoptin con un ciclo di Cardone, perché non sarebbe corretto. Questi farmaci vengono prescritti dal medico in base alle sue condizioni mediche, che provvederà anche a sospenderli.

      Anche dopo un trattamento efficace e la stabilizzazione della pressione arteriosa, non consiglio di interrompere immediatamente l’assunzione di Cardioaspirina, ad esempio, ma di ridurne il dosaggio e di interromperla solo in consultazione con il medico, se lo ritiene necessario.

  12. Buongiorno, io ho una placca alla carotide non prendo farmaci posso prendere il Cardion?
    può succedere che l integratore mi fa staccare la placca?
    Sono una persona che quando prende qualcosa che non conosco ha paura di avere degli effetti collaterali
    Grazie

    1. Buonasera, Maria
      Capisco la sua preoccupazione per gli effetti collaterali.
      No, CardiOne non può avere alcun effetto sulla delaminazione della placca, quindi può assumerlo.
      Nella funziona del rimedio si legge che “Pulisce le pareti dei vasi sanguigni dal colesterolo”. Ciò significa graduale riduzione del colesterolo sui vasi sanguigni dovuta alla diminuzione del suo livello nel sangue.

      Inoltre nel caso del trattamento non farmacologico dell’aterosclerosi, è importante seguire una dieta e recarsi puntualmente dal medico.
      Spero che la mia risposta vi sia stata utile. Vi auguro buona salute!

  13. Volevo ordinare una confezione di Cardione da 20 capsule ma mi hanno chiesto €. 19 per spese di spedizione. Cioè una spedizione che dovrebbe aggirarsi sui €. 5 vale la metà della confezione. Con le pagine e pagine di pubblicità che fanno potrebbero indicare che la spedizione è gratuita solo per un ordinativo superiore da loro consigliato.

    1. Buongiorno.
      Grazie per aver scritto un commento in merito.
      In effetti, il sito web dell’azienda indicava la consegna gratuita. Ho lasciato una richiesta di informazioni sulla consegna, riceverò una risposta il 21 novembre e aggiornerò le informazioni nei commenti e nel nostro articolo.
      Ricordate che potete sempre annullare l’ordine o effettuare un rimborso entro 14 giorni.

      Prima si sapeva che la consegna a Como e San Marino era problematica. Inoltre, non escludo che possa esserci stato un errore nel calcolo dell’affrancatura.
      Sarebbe inoltre gradito che altri utenti del nostro sito web che hanno effettuato un acquisto lasciassero un commento sulla consegna.

    2. A luglio ho avuto la consegna gratuita, ma questa volta per una confezione da 2 mi hanno detto 4,50 euro per la consegna. Per 3 confezioni la consegna era effettivamente gratuita. A quanto mi risulta, dipende dalla società di logistica.

  14. vorrei lasciare un commento
    grazie
    per me queste compresse sono una manna dal cielo.uno dei migliori integratori che abbia mai acquistato. prendevo le capsule di NOW Foods una volta ogni sei mesi. lo svantaggio per me è il costo, ma credo che l’effetto ne valga la pena. ho preso 1-2 pillole per 3 mesi, l’acufene è sparito e il mio colesterolo è sceso.
    completare le informazioni contenute nell’articolo, cardione può essere assunto per un massimo di 3 mesi, come indicato nelle posologia

    1. Buongiorno Edda!
      La ringrazio per aver lasciato la sua recensione.
      Oggi guarderò il foglietto illustrativo del rimedio e aggiornerò le informazioni contenute nel nostro articolo. Grazie per averci scritto in merito!

  15. Buongiorno….non soffro di ipertensione ma ho colesterolo alto,placche,acufeni e mal di testa frequenti.Sto assumendo Torvast e Cardioaspirina quindi vorrei sapere se prendendo Cardione devo sospendere i medicinali oppure no.
    Grazie

    1. Buona sera Alessandra
      Solo un medico può prescrivere l’interruzione dell’assunzione dei farmaci, quindi non posso dirle di smettere di assumerli.
      L’assunzione congiunta di CardiOne e Cardioaspirina funziona come prevenzione degli eventi aterotrombotici maggiori e come prevenzione delle fluttuazioni della pressione arteriosa.
      Se si assume quotidianamente Cardioaspirina, il prodotto non la sostituisce, ma si limita a potenziarne e integrarne gli effetti.

      Nel caso di Torvast, la durata del trattamento con il farmaco è determinata dal medico. È probabile che l’uso congiunto acceleri la riduzione dei livelli di lipidi nel sangue, ma la quantità dipende dall’organismo.
      Inoltre, se ritiene che l’effetto di Torvast sia troppo debole, si rivolga al suo medico: il problema potrebbe essere dovuto al dosaggio o al farmaco.
      Le auguro buona salute!

  16. Buongiorno sono Giovanni ho già rilasciato un commento, ma non lo vedo pubblicato. Aggiorno: prendo Cardione da 24 giorni e non ho ancora notato nessun effetto, sono stato contattato da CARDIONE 2 giorni dopo aver ricevuto la confezione proponendomi di comprare un’altro prodotto per ottenere l’effetto desiderato. Penso più per spillarmi altri soldi. Quindi visto l’esito ed i risultati ritengo che sia una propaganda truffaldina.

    1. Buongiorno Giovanni
      Grazie per il tuo commento
      Pubblichiamo tutti i commenti sul nostro sito web senza eccezioni (tranne lo spam).
      Abbiamo trovato il suo commento solo il 12.10.2022 alle 11:51 circa.
      Può dirmi se ha ricevuto una chiamata dallo stesso numero? Da parte nostra, contatteremo il produttore per risolvere la situazione.
      Credo che ci vogliano alcuni giorni, ci aggiorneremo nei commenti più tardi.

      1. buongiorno Sara, mi collego al sign. Giovanni, anche io ho ricevuto una chiamata dopo qualche giorno dall’ordine di Cardione e mi è stato offerto Total Vital proprio con lo scopo di ottimizzare l’efficacia della cura, il numero rilasciato è: 08******97,
        La ringrazio per una sua risposta
        Valter

        *Commento modificato, informazioni personali (numero di telefono) modificate per sicurezza.*

  17. Buongiorno!,
    ho due trombi ad una gamba , da anni assumo Xarelto da 10 mg al Giorno . Vorrei provare ad fare un trattamento con Cardione, chiedo, CARDIONE è compatibile con XARELTO?, inoltre , avendo due trombi ( arto dx) che ostruisce la vena, il trombo si scioglie??, ho rischio che si stacchi è vada ad ostruire?

    1. Buongiorno Antonio
      Cardione non tende a modificare o ridurre/aumentare gli effetti di Xarelto ed è compatibile con l’uso. Ma è meglio assumerli in momenti diversi, ad esempio Xarelto al mattino e Cardione all’ora di pranzo. Le compresse normalizzano gradualmente la pressione sanguigna.

      Il prodotto non ha inoltre alcun effetto sui coaguli di sangue – non scioglie una trombosi esistente, né la influenza negativamente: non si dilata né si stacca.

  18. Salve ho il parkinson è assumo levodopa,inoltre diabete che cerco di contrastare con METFORMINA inoltre pressione alta e prendo plaunac da 20 1 cps alla mattina. Pensa che il cardione possa aiutarmi a migliorare la mia salute. Grazie

    1. Buongiorno Loredana
      Cardion si può assumere durante la somministrazione di Plaunac 20 e di altri farmaci che abbassano la pressione sanguigna. Inoltre, non esiste incompatibilità farmacologica con Metformina e Levodopa.

      In generale, Cardion può fornire un ulteriore supporto all’ipertensione e al rafforzamento del cuore. Agisce sull’elasticità vascolare, sul colesterolo, sull’ipertensione e previene le fluttuazioni della pressione sanguigna.

      Tuttavia, nel trattamento della malattia di Parkinson con Levodopa è importante monitorare l’assunzione di altri farmaci o integratori. I farmaci possono ridurre o aumentare l’effetto di Levodopa, pertanto è importante consultare il medico.

      Vi auguro buona salute!

  19. Buongiorno, mio marito con pressione sanguigna nella norma, ha una placca significativa alla carotide ed assume la cardioaspirina.Può essere d’aiuto il Cardione? Grazie per l’attenzione

    1. Buon pomeriggio.
      L’assunzione di compresse di CardiOne e Cardioaspirina insieme aumenta l’effetto sulle placche carotidee. Pertanto, il rimedio può essere di aiuto. Tuttavia, non sostituisce il trattamento principale con Cardioaspirina, ma lo integra soltanto.

  20. Buongiorno sono Giuseppe ho già ordinato cardione ma devo ancora riceverlo non lo mai usato finora sig.ra di pressione alta colesterolo e ticliceredi alti prendo mezza pastiglia di plaunic da 20 x la pressione xche in questo periodo mi si abbassava molto soprattutto di mattina posso assumere cardione con tutto ciò la mattina è molto bassa? È in più soffro di fegato in passato ho curato con interferone x una epatite c

    1. Buongiorno Giuseppe
      Ci scusiamo per la lunga attesa di una risposta.
      Cardion può essere assunto durante la somministrazione di Plaunac 20 e di altri farmaci che abbassano la pressione sanguigna. Non esiste incompatibilità farmacologica. Tuttavia, se la pressione sanguigna è bassa al mattino, il momento migliore per prendere le pillole è l’ora di pranzo.

      Inoltre, il prodotto non presenta controindicazioni per le malattie del fegato, compresi vari tipi di epatite.
      Vi auguro buona salute!

    1. Buongiorno.
      La durata massima delle compresse è di 3 mesi. Anche per questo corso il periodo minimo di ripetizione è di 3 mesi.

  21. Una domanda anzi, due. Per combattere placche di aterosclerosi e limitare le alzate di pressione prendo del Torvast, Eliquis e Cardicor. Con tutto questo “melange” di prodotti potrei aiutarmi con il CardiOne o verrebbe fuori un miscuglio pericoloso per il cuore? Tutt’ora (dopo un anno di cure) la pressione fa quel che vuole, gli acufeni convivono con me, ed inizio a non poterne più. Prego rispondermi, Grazie e buon lavoro…

    1. Buongiorno, Alessandro
      L’assunzione di Torvast, Eliquis e Cardicor e l’aggiunta del rimedio CardiOne non comporta alcun pericolo per il cuore. Nel vostro caso CardiOne agirà come un ulteriore agente di sostegno e rafforzamento per il cuore. Non credo che la pressione sanguigna si riprenda immediatamente, ma l’acufene si attenuerà con l’uso prolungato.

      Il rimedio deve essere assunto dopo tutti i farmaci, con un pasto, ad esempio all’ora di pranzo.
      Ti auguro buona salute!

  22. Buongiorno. Non sono ipertesto 105 70 ma soffro di dolori articolari e cervicali… può essere utile?

    1. Buongiorno, Massimiliano
      CardiOne viene assunto per l’ipertensione e i suoi sintomi. Non può aiutare i dolori articolari perché non agisce sulla causa del dolore.

      Vi consiglio di dare un’occhiata agli unguenti e alle creme per le articolazioni; alcune recensioni sono presenti sul nostro sito, ad esempio – Hondrostrong, Hondrox e altri. Sono ottimi per alleviare il dolore.
      Vi auguro una buona salute!

  23. ho 56 anni, ho preso le capsule per 1 mese e sono completamente soddisfatto. ho preso due confezioni per non doverle ordinare di nuovo. tra mezzo anno acquisterò di nuovo il supplemento

    Grazie per le informazioni e per l’aiuto nel trovare il sito web ufficiale

  24. asciate una volta acquistato e speso soldini vi ritelefonano per dirvi che hai acquistato un’altra confezione di integratori

    1. Buongiorno!
      Grazie per il suo commento.
      Se potete, scrivete qualche dettaglio in più su ciò che è successo. Questo non è mai successo prima. Contatteremo anche il produttore per avere maggiori informazioni. Aggiungeremo i nostri commenti dopo aver ricevuto una risposta.

  25. Buongiorno
    Non ho la pressione alta anzi è
    bassa ma ho l’Acufene e il colesterolo altino, soffro di Tiroide e ho il Glaucoma da 30 anni,in questo caso è consigliato?
    Saluti
    Agnese

    1. Buonasera, Agnese
      Questo rimedio fa molto bene al colesterolo e aiuta a eliminare l’acufene se è causato dalla pressione (le ragioni dell’acufene possono variare dal diabete all’otosclerosi e la causa esatta può essere determinata dal medico). È inoltre efficace nel ridurre l’ipertensione arteriosa e non provoca improvvise fluttuazioni della pressione.

      Se non fosse ipoteso, potrebbe prenderlo, ma dato che la sua pressione sanguigna è bassa, non posso consigliarle CardiOne. È molto probabile che possa abbassare maggiormente la pressione sanguigna. Le consiglio piuttosto di guardare agli integratori specifici per il colesterolo, ce ne sono molti sul mercato italiano e i prezzi sono molto diversi – da 8 a 20 euro in media. E ce ne sono molti in vendita nelle farmacie.

      Per quanto riguarda l’acufene, è necessario consultare un medico e conoscere la causa del rumore. Solo allora si potranno prescrivere i rimedi per l’acufene.
      Spero di essere stato in grado di aiutarvi. Le auguro buona salute, con rispetto, Giovanni.

  26. Buongiorno, ho 51 e da circa 7 anni assumo indapamide da 2,5. Purtroppo d’inverno quando le temperature iniziano a scendere non garantisce sempre una buona copertura e spesso ho fluttuazioni di pressione.
    Da poco mi è stata diagnosticata la sclerosi multipla.
    Posso assumere il cardione?
    Lo si fa a cicli?
    L’obiettivo del cardione è eliminare le terapie convenzionali?
    Aspetto una vostra indicazione.
    Grazie

    1. Buongiorno Ange
      Ci scusiamo per la lunga attesa di una risposta.
      Con indapamide 2,5 non vi è alcuna controindicazione per CardiOne. Non esiste incompatibilità farmacologica. È possibile utilizzare il farmaco ciclicamente, ma non più di 4 volte all’anno.
      Inoltre, non abbiamo trovato alcuna controindicazione per la sclerosi multipla, MA si tratta di una condizione che richiede un’attenta consultazione con il medico di famiglia e il neurologo. Si consiglia di consultare il proprio medico prima di assumere farmaci o altri integratori. È sicuro ed efficace e il medico può approvarlo o suggerire qualcos’altro.

      Desideriamo sottolineare che l’assunzione delle capsule CardiOne non sostituisce il trattamento prescritto dai cardiologi. Aiuta a normalizzare la pressione sanguigna e il colesterolo. Non è stato pensato per sostituire i metodi di trattamento tradizionali, ma per integrare e potenziare i trattamenti esistenti.
      Se avete domande, sarò lieto di rispondervi.
      Le auguro buona salute, con rispetto, Giovanni.

    1. Buon pomeriggio Giovanni!
      Grazie per averci scritto a questo proposito.
      Abbiamo scoperto qual è il problema: il produttore ha spostato il suo sito web su un comune dominio “.com” con un ulteriore Redirect (trasferimento) verso la posizione del visitatore.
      Quando si fa clic su questo link https://www.cardione.com si viene reindirizzati alla versione italiana del sito. Il nome di dominio potrebbe essere diverso (per esempio it.cardione): questo per separare gli ordini per paese.

      * Inoltre, l’errore è stato corretto sul sito web

  27. Buongiorno, prendo il plaunazide da 20mg/12,5mg sono intenzionato a provare questo integratore,ma esso sostituisce la pillola della pressione o ai deve prendere contemporaneamente.

    1. Buongiorno, Riccardo
      Se si sta assumendo Plaunazide 20 mg/12,5 mg compresse, non bisogna interromperne l’assunzione, ma prenderlo insieme a CardiOne. È preferibile assumere CardiOne 1 ora prima o dopo Plaunazide.

  28. Sofro di una leggera ipertensione è quando fa freddo lo sento molto sulle gambe,in questo caso funziona Cardione?inoltre vorrei sapere quante sono inuna confezione,grazie

    1. Buongiorno, Mauro
      Nel suo caso, con un’ipertensione lieve, CardioOne dovrebbe funzionare bene. A titolo preventivo sarà sufficiente assumere 1 capsula al giorno, invece di 2 capsule.

      La confezione contiene 20 capsule.

  29. Mio marito sta prendendo cardione da 3 settimane e posso dire che sono veramente miracolosi per l’ipertensione, ma non so ancora per quanto tempo bisogna assumerli? Aspetto con piacere una risposta grazie!

    1. Buona sera!

      Il ciclo di trattamento ottimale è di un mese. Se necessario, il periodo può essere esteso a 6-8 settimane.

  30. Prendo diversi farmaci e il cardione sarebbe fantastico, ovviamente ho paura, questo prodotto si può assumere prendendo anche i farmaci già prescritti?
    Grazie

    1. Buongiorno
      Questo farmaco può essere assunto senza problemi insieme a vari altri medicinali. Non ci sono incompatibilità farmaceutiche.

      Inoltre, se assunto insieme ai farmaci per l’ipertensione precedentemente prescritti, CardiOne agisce come un integratore che potenzia gli effetti dei farmaci.
      Vi auguro buona salute!

    1. Buon pomeriggio, Marisa. Queste capsule riducono i livelli dell’ormone dello stress, ma di solito lo stress non è l’unica causa dell’insonnia. Pertanto, ritengo che non sia efficace per contrastare l’insonnia.

      A seconda della durata della sua insonnia, le consiglierei di studiare l’igiene del sonno, la fitoterapia e gli integratori di melatonina. Se l’insonnia sta rovinando la qualità della vostra vita, rivolgetevi al vostro medico, che vi prescriverà il sedativo giusto.

  31. Io soffro di una leggera ipertensione, colesterolo alto e di Acufene all’orecchio destro, adesso lo voglio provare per un periodo di un mese per vedere se realmente è efficace per come viene detto. ho provato a comprarlo in farmacia ma non lo vendono. Voglio avere fiducia ai rivenditori di questo sito e se avranno ragione farò una belle recensione su di loro.

        1. Buon pomeriggio, Rosy. Sì, è possibile prendere le capsule anche senza ipertensione. CardiOne aiuta a ridurre il colesterolo e i trigliceridi nel sangue.

    1. Voglio assicurarvi che tutte le recensioni e i nomi degli utenti presenti in questo articolo sono stati presi da forum aperti e da opinioni reali. Nel prossimo futuro, aggiungeremo recensioni positive e negative per valutare il farmaco in modo oggettivo.

  32. Antonio, buongiorno. Grazie per l’utile articolo! Ho ordinato CardiOne a luglio, lo sto assumendo da 3 settimane e sono molto soddisfatto. Non pensavo che fosse così efficace per l’ipertensione. aggiungerò i miei commenti quando avrò finito di prenderlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *